NUOVI IMPULSI PER
LA CULTURA E LO YOGA

La vecchia cultura yoga e lo sviluppo dell'umanità


Oggigiorno, nel vasto campo dello yoga esiste una grande varietà di scuole tradizionali, variazioni moderne e miscele di stili diversi. Con questo nuovo impulso nello yoga, qui presentato, non si intende proporre una nuova scuola o una variazione, ma un approccio nel quale si osserva lo sviluppo dell'umanità e la sua relazione con la spiritualità. Tremila anni fa, quando gli esercizi con il corpo e con la respirazione vennero sviluppati, lo yogi aveva ancora un senso profondo per la spiritualità e sperimentava l'energia eterica e la dimensione cosmica della respirazione. In quella vecchia cultura yoga, esisteva un forte desiderio per il ricongiungimento con i mondi superiori, perché l'umanità stava sperimentando una graduale perdita con la connessione spirituale esistente in precedenza. L'uomo diventava sempre di più un essere terrestre. Se le percezioni spirituali dello yogi di quell'epoca erano in prevalenza intuizioni o “immagini” che gli apparivano nei sogni, l’evoluzione dell'umanità ha portato all'uomo moderno nuove capacità, come il pensare in modo indipendente, chiaro e differenziato. Con questo l'uomo di oggi può entrare in relazione con dimensioni metafisiche e spirituali in modo nuovo e consapevole.


Il processo creativo della coscienza


L'obiettivo principale di questo approccio allo yoga non è l'effetto energetico degli esercizi con il corpo e con la respirazione, ma il rafforzare ed armonizzare le tre forze della coscienza: il pensare, il sentire e la volontà. I processi autonomi come il ritmo della respirazione o lo scorrere delle forze di vita vengono lasciati liberi e non manipolati, per evitare il pericolo di un esaurimento fisico o di eventuali disturbi mentali. Pensare ed esaminare vivacemente contenuti spirituali porterà invece a una rigenerazione e stabilizzazione fisica-mentale. Nella pratica dello yoga, i pensieri spirituali non rimangono astratti ma portano a sentimenti animici vivaci ed a una espressione artistica degli esercizi. Questo modo creativo di praticare arricchisce ed eleva l'anima, portandola alla sensazione di essere in relazione sia con la dimensione spirituale sia con la realtà materiale.


La spiritualità come una parte integrale della vita


Il processo mediante il quale un’idea spirituale viene esaminata, sperimentata nell'anima e realizzata nella pratica, può essere trasferito a qualsiasi aspetto della vita. In una vecchia cultura yoga, in cui la vita terrestre era considerata come “maya”, un’illusione, lo yogi cercava di ritornare nella condizione perduta di unione con i mondi superiori. Nei tempi moderni, l'uomo si trova davanti alla grande sfida di prendere coscienza delle dimensioni metafisiche e spirituali, così che possano diventare una parte integrale della sua esistenza personale, sociale e culturale.

Latest news

Contattaci

Per qualsiasi informazione o richiesta contattaci. Saremo lieti di risponderti.